Amore e innamoramento Quando Il solito amante divenuto un estraneo,- MOLOCK

MOLOCK

Amore e innamoramento

Ogni persona, mano a mano che cresce nel suo tempo divenire, assorbe ed esplica le azioni che gli sono state conferite, come educazione mentale e modellate dai propri simboli predecessori famigliari d' origine. Se non dovesse per qualsiasi motivo, essere tenuto continuamente modellato psicologicamente, da quelle simbologie che rappresentano i suoi simboli predecessori: esso si estranea da loro, diventa anche loro nemico e antagonista dei propri genitori e partners. Ogni individuo quindi, nasce dentro di se stesso, continuamente senza soste di tempo. Normalmente quella nuova nascita che sorge in sè, è rappresentata da quelle energie psichiche che gli sono donate dal suo vivere nell'evolversi del tempo del consumo della sua vita. Dentro ogni individuo c'è la presenza di un bambino inerme, che rinasce continuamente, pronto ad affidarsi incondizionatamente a chi gli sta accanto. In pratica, come il racconto storico di un libro biologico che dovrà avere il suo sviluppo psico-fisico personalizzato per quell'individuo. Difatti, qualora, qualunque individuo non potrà esplicare in modo spontaneo la propria indole personale che è quella dettata dalle proprie esigenze emotive interne, esso si rivolterà in maniera aggressiva anche contro la medesima istanza mentale, cioè, contro il proprio Io razionale che blocca l'azione a procedere nell'appagare i propri desideri; e contro i suoi rappresentanti diretti, incarnati nel proprio Io razionale, quali: marito, amante, figli, parenti, istituzioni e altri, ecc. Il fatto di aggredire, può avvenire, anche con modalità del tutto inusuali, e cioè come se la persona fosse invasa da spiriti del male che lo annientano: appunto, i suoi stessi simboli reali, appartenenti all' istanza inconscia, che reclamano la loro razione di energia psichica, per poter appagare le loro esigenze emotive. Difatti, i simboli imago dell'istanza inconscia, cercano in tutti i modi di abbattere quei simboli che fanno parte dell'istanza logica di tipo rigido, la quale pensa solamente a difendersi dalle incursioni da parte di estranei per difendere la propria incolumità, con tutta la loro fantasia creativa possibile, cioè: paure, sensi di colpa, negatività in genere, depressione mentale eccetera, piuttosto che considerare quei nuovi bisogni che nascono in sè continuamente. Potente è colui che riesce a creare un disorientamento emotivo, alla ragione di un individuo, attraverso la sua istanza mentale inversa ( non-Io analogico ), che lo tramortisce ipnoticamente, rendendolo disponibile alla azione coercitiva dell'induttore dominante tramite l'inganno della mente del fenomeno dell'amore.

Il partner dominante fa girare il proprio innamorato
con le sue dimostrazioni amorose, come se fosse una trottola, e senza alcun vero obbiettivo personale futuro. Poi quando l'innamorato ha finito la carica dimostrativa, viene annullato e scaricato senza pietà. Mai e poi mai, succederà che un partner dominante si lascerà conquistare da uno spasimante innamorato, perchè il dominante avverte le profusioni amorose del proprio inferiore, solo come scocciature che gli impediscono di dedicarsi con più devozione verso una sua altra attrazione amorosa di cui è lui/lei stesso/a innamorato e quindi dominato, che a sua volta cerca di conquistare ( spesso inutilmente ). Infatti lo scopo per cui il partner dominante accetta, anche se in maniera fortemente sopportativa e scocciata, le effusioni del partner innamorato, è solo perchè gli serve per sottrargli l'energia psichica che a sua volta gli serve per inseguire un altro partner di cui effettivamente si sente  innamorato. Tutti questi inseguimenti amorosi, avvengono seguendo una catena gerarchica di dominanti e dominati.

Quando un individuo fa qualcosa di inusuale mai fatto prima, questo significa: che ha già incorporato nei suoi simboli mentali, una simbologia "aliena" cioè, di tipo extra, rispetto a quelle già esistenti nel solito menàge familiare conosciuto ( ha conosciuto un amante, un amico, o altro.... ). Purtroppo il sospetto non nasce mai nel vuoto, e anche se il tradimento non è stato ancora veramente compiuto nel fatto concreto con una simbologia esterna, succede che, la percezione della persona gelosa nella maggior parte dei casi è fondata. Questo avvenimento è dimostrato dal fatto che quell'individuo, fa anche dei ragionamenti nuovi, pensa a fare delle nuove azioni mai pensate prima, aventi anche nuove esigenze che adesso dovranno essere a tutti costi appagate, proprio perchè gli si è aggiunto nella sua struttura mentale, una nuova simbologia con quelle energie psichiche appartenenti a quella simbologia che è già entrata a far parte del suo sistema psichico. Ed è chiaro che nella coppia di due innamorati, ognuno è limitato in un ruolo e non può uscirne, difatti la forte esigenza di incorporare da parte dei simboli analogici inconsci, a causa di una forte rigidità mentale, la propria opportuna simbologia appagante diventa così potente, che talvolta se la prendono spontaneamente da soli, basta vedere quante persone credono e vedono gli U.F.O. per capire la vastità di questa esigenza emotiva che fà presa un pò su tutti. E tanto più una persona è rigida nella sua mente razionale, tanto più sarà forte la sua esigenza di vedere e incontrare degli esseri "Alieni" extra-terrestri, e giurerà di averne incontrati, e talvolta giurerà di essere stato rapito da loro. Chiaro esempio che i simboli della mente quando gli serve energia psichica per sopravvivere, se la prendono sempre e comunque in tutto ciò che vogliono.